Guadagnare da casa, le notizie economiche dei tassi di interesse

Guadagnare da casa, le notizie economiche dei tassi di interesse

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
11 maggio 2011



Quando si fa negoziazione in qualsiasi mercato finanziario, è imperativo capire in che maniera i prezzi si muovono nel lungo termine, oltre che capire cosa spinge il movimento dei prezzi. Uno dei dati a cui bisogna stare attenti è anche quello dei tassi di interesse, che sono il driver principale di una coppia di valute nel lungo termine. Il motivo è semplice.

Ogni gestore di fondi ed investitore in tutto il mondo ha un obiettivo primario, ovvero guadagnare denaro. La via più logica per fare questo nei mercati finanziari è quello di trovare un patrimonio con un rendimento positivo. Così, il capitale tende a fluire nelle valute che offrono un alto rendimento e tende a defluire dalle valute che offrono invece un rendimento basso.

Ogni moneta che viene scambiata sul mercato dei cambi comporta un tasso di interesse a breve termine, stabilito dal suo Banca centrale. Questo tasso di interesse a breve termine è di estrema importanza in relazione alla crescita economica e all’attività in un paese. L’obiettivo primario della banca centrale è quello di contribuire a promuovere un ambiente economico che possa avere la piena occupazione, un’inflazione contenuta e una stabile crescita economica. Per creare questo ambiente economico positivo la banca centrale manipola dunque il tasso di interesse a breve termine.

Una banca centrale che abbassa il tasso di interesse al fine di aumentare l’offerta di moneta a sua volta dovrebbe allentare i mercati del credito e stimolare la crescita economica. Allo stesso modo un rialzo del tasso di interesse al fine di diminuire l’offerta di moneta stringe i mercati del credito e rallenta la crescita economica.

Ricorda che se l’economia sta crescendo troppo velocemente, l’inflazione eroderà le forza economica. Così, l’economia non deve essere troppo lenta, ma neanche troppo veloce. Il lavoro di una banca centrale è quello di assicurarsi che una economia si stia muovendo in avanti e al giusto ritmo. La sua arma primaria per controllare la crescita economica è il potere di alzare o abbassare i tassi di interesse a breve termine.

Lascia un Commento