I martelli

I martelli

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
28 settembre 2013



Quando si hanno una serie di candele forex in un trend al ribasso e l’ultima di queste candele ha un corpo piccolo (che può essere sia dello stesso colore dei precedenti, ma anche di colore opposto) e una grande ombra inferiore, siamo di fronte ad un martello, in inglese “hammer”. I martelli hanno sempre le caratteristiche appena menzionate, ovvero dei piccoli corpi e una grande ombra inferiore.

Esso solitamente hanno una piccola ombra superiore o addirittura alcuna ombra superiore. La dimensione dell’ombra inferiore deve essere almeno il doppio della dimensione del corpo della candela. Come detto, il colore del corpo in sé non è importante, anche se un corpo bianco è leggermente più “bullish” di una candela martello con il corpo nero.

Qual è il concetto psicologico che si trova dietro un martello? In un trend al ribasso, un martello indica che a un certo punto gli acquirenti hanno ripreso il controllo del mercato, attratti dai prezzi bassi. L’acquisto aggressivo da parte dei compratori riduce il sentiment ribassista del mercato, indicando un possibile cambiamento di tendenza. Si tratta di un interessante segnale di trading, da prendere in considerazione per andare long, dato che probabilmente si avrà una inversione del trend.

Il martello e le sue indicazioni sono più forti quando il trend ribassista che sta prima di questa figura è lungo, nel senso che più è lungo e maggiori probabilità di inversione ci sono. Lo stesso dicasi anche per l’ombra inferiore, dato che più è grande e lunga l’ombra, maggiori probabilità di inversione ci sono.

Il martello è una figura che troviamo spesso di fronte al nostro grafico forex ed ogni volta che la vediamo alla fine di un trend in discesa è un segnale a cui stare attenti in maniera particolare, dato che potremmo avere delle ottime opportunità di profitto.

Lascia un Commento