I più grandi errori del forex, rischiare troppo

Il sesto errore più comune che fa chi opera nel trading da casa è quello di rischiare troppo su un trade solo. Non fare i calcoli giusti nella maniera corretta è una cosa che potrebbe farti perdere tutto il denaro che hai accumulato con una volta sola. La cosa importante è capire quanto del tuo conto di trading puoi mettere a rischio con ogni scambio. Non capirlo o ignorare la cosa è un errore comune che molti trader fanno.

L’unico modo per rimanere nel trading abbastanza a lungo da combattere ogni debolezza della propria strategia di trading e da migliorare la propria mentalità è quella di proteggere il capitale. Il massimo che si dovrebbe rischiare con una sola posizione è di circa il 2 o il 3% del totale del capitale.

La tentazione è quella di vedere il potenziale di profitto più del potenziale di rischio, quindi si rischia di più della dimensione del proprio conto. A livello psicologico questa è una cosa che crea uno stress molto grande. Per evitare questo errore bisogna riuscire a mettere in pratica un piano di trading che possa farci controllare il rischio che si corre su ogni posizione.

L’avidità e lo stress non vanno bene con le carriere del trader. Bisogna necessariamente assicurarsi che non si rischi più del necessario per ogni posizione aperta. Se infatti si rischia troppo, il peso legato a questa situazione e a questa decisione non ti aiuterà a prendere le decisioni migliori per il tuo trading e per la tua gestione del denaro, il che ti fa rischiare molto, anche di perdere tutto. Per riassumere, bisogna necessariamente assicurarsi di rispettare il limite di rischio massimo pari al 2% o al 3% del valore del proprio conto. Sarebbe infatti un peccato perdere tutte le opportunità di trading che potrai avere sul mercato del Forex nel lungo termine solo per l’avidità.

Questa voce è stata pubblicata in Lavorare da Casa col Forex e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento