I vantaggi dei mini conti per chi fa trading da casa

I vantaggi dei mini conti per chi fa trading da casa

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
16 settembre 2011



Ci sono molti vantaggi nell’usare un mini conto forex per chi ha iniziato da poco a fare trading. Vediamo i vantaggi e gli svantaggi di un conto mini, in modo da sapere cosa aspettarsi. Prima di iniziare a fare trading seriamente, magari trasformando il forex in un primo lavoro lavoro, la maggior parte dei trader vuole controllare la quantità di rischio e il rendimento collegato con esso. I mini conti sono il modo migliore per minimizzare il rischio con un capitale basso all’inizio della propria avventura di trading.

Un mini conto forex è come un conto regolare, solo porta ad un investimento più basso. 100 dollari sono sufficienti per aprire un mini conto e permette al trader di fare trading senza grande sforzo. Ogni investimento è associato ad un certo grado di rischio e ad un certo rendimento. Il più grande vantaggio di un mini conto forex sono legati proprio al basso costo richiesto per iniziare a fare trading, dato che puoi aprire un conto con soli 100 dollari, mentre un conto regolare richiede almeno 1.000 dollari. Quindi, utilizzare un mini conto forex permette di spendere 10 volte meno rispetto ad un account normale. E’ meglio per gli investitori che hanno appena iniziato a fare trading, dato che optare per fare trading con degli investimenti ridotti rende il forex alla portata di ogni persona.

Dato che gli investimenti necessari per aprire un conto mini forex sono minore, allora c’è un rischio minore associato al forex stesso. In caso di perdita di tutto il denaro, la quantità di denaro perduto è solo di 100 euro, molto di meno in confronto ad un normale account. Così i trader possono fare trading senza timore di rischiare molto, dunque anche con una maggiore tranquillità.

Si tratta dunque di un conto ideale per i nuovi operatori e per gli investitori.

Lascia un Commento