L’importanza dei dati della disoccupazione nel mercato delle valute, parte 2

L’importanza dei dati della disoccupazione nel mercato delle valute, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Economia mondiale
Ultimo aggiornamento:
13 settembre 2011



Continuiamo a vedere l’importanza dei dati legati al mercato del lavoro sul forex e sui mercati azionari in generale. La media delle ore lavorate è un indicatore molto importante. I dati sul numero di ore lavorate sono in grado di riflettere la posizione dell’economia nel ciclo economico in quanto le imprese tendono ad allungare le ore di lavoro prima di assumere nuovi lavoratori per una crescita futura.

L’indice del costo di occupazione è un indicatore di sviluppo economico che misura le variazioni dei salari dei dipendenti, inclusi i benefici e i bonus. È importante tenere traccia dell’andamento delle retribuzioni dei lavoratori, se esse tengono il passo con l’inflazione o meno, dato che se ciò non accade il potere d’acquisto dei consumatori scenderà.

Un’altra statistica sull’occupazione, molto importante, è la produttività del lavoro. I dati sulla produttività totale vengono confrontati dagli investitori, che sono consapevoli che, al fine di mantenere i prezzi finali per i consumatori in basso, i guadagni non devono essere inferiori ai guadagni proporzionale ICE.

I dati dei rapporti di lavoro sono molto importanti in ogni situazione economica, sia che si stia vivendo una situazione di recupero che di contrazione.

La ragione dell’importanza degli indicatori di lavoro per il mercato del forex è che essi sono considerati come un indicatore per la salute dell’economia e come una misura che è in grado di valutare la maturità del ciclo economico di un paese. Se il tasso di disoccupazione è in diminuzione, allora si considera che la situazione economica del paese sta migliorando.

Per avere successo nel trading con il mercato delle valute c’è dunque bisogno di due cose principali. La prima è un giusto grado di conoscenza, sia dell’analisi tecnica che di quella fondamentale, la seconda è una giusta piattaforma di commercio elettronico, che sia in grado di darti gli strumenti giusti per operare.

Lascia un Commento