La leva Forex, attenzione alla doppia lama

Riprendendo l’esempio fatto nell’articolo precedente, dove avevamo aperto una posizione con 1.000 euro di capitale, nel caso in cui il mercato si muove invece contro la posizione del commerciante di 20 pips, ovvero fino a quota 1,4630 , allora si perdono 200 euro, cioè 20 pips x  10 euro di valore per ogni pip. Il suo capitale è ora di 800 euro.

Se il mercato si muovesse contro la posizione del commerciante di 60 pips, fino a quota 1,4590, allora la sua posizione sarebbe stata chiusa automaticamente a causa della chiamata di margine. Ciò significa che nel momento in cui il conto capitale scende al di sotto del requisito di margine di 500 euro la posizione si chiude per evitare maggiori perdite. In questo caso, il commerciante ha perso circa 500 euro, il 50% del suo capitale iniziale.

L’effetto leva e quello margine sono legati tra loro, in quanto è possibile utilizzarli per creare del margine. Nel forex, quando si apre una posizione sfruttando la leva, si mette in campo anche una garanzia, conosciuta anche come margine, che ci permette di aprire delle posizioni il cui valore è molto maggiore di questa garanzia. Ad esempio, con una leva di 200 a 1 possiamo aprire, con solo 1.000 dollari, fino a 200.000 dollari di posizione.

Tuttavia, anche se la leva è un grande strumento per aumentare il potere di acquisto, si tratta anche di grande rischio. Se il mercato si muove contro la nostra posizione, il danno subito sarà molto più significativo, proprio per il fatto che c’è la leva finanziaria.

Per questo motivo, alcuni trader preferiscono testare il sentiment del mercato applicando prima una leva piccola, con l’apertura di posizioni di piccole dimensioni. Se si nota che il mercato si sta muovendo in una data direzione, allora si apre subito una posizione più grande.

L’effetto leva è una spada a doppio taglio, dato che se da una parte può moltiplicare il nostro potenziali di vincita, dall’altro può anche ingrandire la nostra potenziale perdita.

Questa voce è stata pubblicata in Forex, Tecniche Forex e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento