Le bandiere

Le bandiere
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Borse
Ultimo aggiornamento:
23 luglio 2009



Le bandiere sono uno dei pattern più comuni nei grafici Forex: solitamente, ci troviamo di fronte a questo pattern dopo un periodo di grandi movimenti; Bulkowski, uno dei più famosi trader al mondo, sostiene che il tempo massimo di durata di una bandiera è di tre settimane.

Sostanzialmente accade che, dopo che il mercato ha conosciuto degli spostamenti di grandi volumi, inizia ad esserci un periodo più “calmo”, durante il quale il mercato inizia ad avere dei punti di minimo e di massimo costantemente minori. Se tracciamo una linea unendo tutti i punti di minimo e una linea per unire tutti i punti di massimo, avremo proprio una sorta di bandiera.

Le bandiere ci fanno capire che siamo in presenza di una “continuazione del trend” e che quindi il trend continuerà nella direzione presa in precedenza.

La figura della bandiera si caratterizza per il fatto di avere due diverse fasi di sviluppo: la prima è costituita da una forte crescita o da una forte diminuzione dei prezzi (se il trend in corso è positivo o negativo) e da una seconda fase con dei movimenti oscillatori limitati da un minimo e da un massimo.

Applicare nella pratica il pattern della bandiera è molto semplice, in quanto è molto frequente e non è nemmeno difficilissimo riconoscerlo: il momento migliore per aprire una posizione è esattamente sopra o sotto la bandiera stessa, a seconda se il trend precedente alla bandiera sia stato, rispettivamente, positivo o negativo.

Reverberi Erica

Lascia un Commento