Le funzioni delle banche centrali

Le funzioni delle banche centrali

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Banche
Ultimo aggiornamento:
17 gennaio 2012



Vediamo altri modi per poter capire come si muoveranno le valute in futuro, anche stando comodamente a casa a fare Forex.

Sappiamo che tutte le banche commerciali hanno i loro conti presso la banca centrale. Pertanto, la banca centrale deposita le operazioni di mutuo delle banche e controlla tutte le banche, al fine di capire come si stanno muovendo. Ecco che controllare l’operato della banca centrale potrebbe essere un ottimo modo per predire l’andamento delle valute.

La funzione più importante di una banca centrale è quella di controllare il volume dei crediti al fine di portare stabilità nel livello generale dei prezzi e per riuscire a realizzare i vari altri obiettivi socio economici. Il significato di questa funzione è aumentato così tanto che oggi, come abbiamo detto, si può tranquillamente definire la prima funzionalità. La banca centrale ha infatti dei poteri di controllo del sistema bancario.

Una banca centrale può adottare vari metodi, sia quantitativi che qualitativi, per il controllo del credito. Si parla ad esempio del tasso bancario, delle operazioni di mercato aperto, dei cambiamenti nella regolazione dei rapporto di riserve selettive ed altro.

Ma oltre alle funzioni scritte sopra e nello scorso articolo, le banche centrali svolgono molte altre funzioni, come ad esempio quelle di raccolta dei dati. Si tratta di dati statistici che sono raccolti in maniera regolare e che sono relativi agli aspetti economici della moneta, del credito, del cambio, ecc. Di volta in volta i comitati e le commissioni sono nominati per lo studio dei vari aspetti riguardanti il ​​suddetto problema.

Infine, una banca centrale svolge anche una funzione di aiuto verso i paesi meno sviluppati. Il problema di fondo dei paesi sottosviluppati è la mancanza di formazione, dunque ci sono dei problemi nel riuscire a mettere in piedi, correttamente, risparmi e investimenti. Pertanto, la banca centrale può svolgere un ruolo importante promuovendo la formazione di capitale attraverso la mobilitazione e il risparmio presso questi paesi, oltre che incoraggiando gli investimenti.

Lascia un Commento