Milano miglior piazza europea

Milano miglior piazza europea
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Borse
Ultimo aggiornamento:
20 marzo 2009



Borse Europee contrastate nella seduta di ieri: Piazza Affari è stata la migliore, chiudendo in rialzo con l’indice Mibtel a +2,07% e l’S&P/Mib a +1,87%, Francoforte chiude a +1,17%, Parigi guadagna lo 0,66% e Londra chiude in calo dello 0,07%.
Chiusura negativa invece per Wall Street, dove il Dow Jones cede l’1,15% e il Nasdaq perde lo 0,52%: è durato poco l’effetto positivo della notizia sulla decisione di ieri della Federal Reserve di acquistare Bond del Tesoro Usa per altri 1000 miliardi di dollari.
Titoli altalenanti a Piazza Affari: Fiat ha chiuso la seduta di ieri con un rialzo del 9,5% grazie al traino di General Motors (che registra un +9,85% a Wall Street) e della prospettiva di aiuti da parte del Tesoro Usa e comunque ai rialzi generali dei titoli del comparto auto di tutta Europa.
Il comparto bancario registra un notevole incremento di Unipol: grande fiducia da parte del mercato in attesa dei conti della società, e registra un +13,08%. Unicredit dopo la splendida seduta di ieri, è ancora in spolvero e chiude a +3,37% grazie ai risultati migliori del previsto; chiude in calo invece Intesa Sanpaolo, che, dopo una buon andamento in mattinata, chiude proprio sul finale a -2,2%.
Il miglior titolo settimanale, Tiscali, ha annunciato ieri il ritorno nel consiglio di amministrazione di Renato Soru; l’amministratore delegato della società Mario Rossi, per conto del consiglio e del collegio sindacale, ha dichiarato la soddisfazione del ritorno di Soru. Non la pensa allo stesso modo il mercato, che vede un lieve calo del titolo di 1,36% chiudendo a 0,33 Euro.
Reverberi Erica

Lascia un Commento