Obama incontra il premier cinese Wen Jiabao

Obama incontra il premier cinese Wen Jiabao

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Economia mondiale
Ultimo aggiornamento:
19 novembre 2011



Il presidente Barack Obama e il premier cinese Wen Jiabao si sono parlati poche ore fa, a sorpresa, in un incontro a margine di un importante vertice asiatico che si è concentrato sulle questioni economiche che hanno spinto le due potenze mondiali ad avere delle forti controversie. La Casa Bianca ha detto di avere un rapporto molto complicato e abbastanza sostanziale con la Cina, su tutta la linea. Tra questi problemi ce ne sono alcuni di tipo economico, soprattutto in merito all’andamento dello yuan. Obama ha sottolineato l’importanza che la Cina possa regolare la sua valuta. Obama e Wen hanno anche brevemente discusso delle dispute territoriali nel Mar Cinese Meridionale.

L’incontro è stata l’ultima tappa della nove giorni di Obama nel Pacifico, in cui si è concentrato sul far sentire la presenza americana nella regione. Quest’ultimo incontro mette sotto gli occhi  l’importanza della Cina agli occhi degli Stati Uniti. Obama aveva infatti incontrato il presidente cinese Hu Jintao appena lo scorso fine settimana.

La Cina ultimamente si è arrabbiata per il supporto che gli Stati Uniti hanno dato alla sicurezza delle acque territoriali contese del Mar Cinese Meridionale. La Cina dice che tutto il mare è suo, mentre diverse nazioni del sudest asiatico ne hanno la pretesa su alcune parti. Gli USA vorrebbero risolvere la questione in maniera pacifica.

Ma l’incontro con Wen è stato soprattutto di carattere economico. Gli Stati Uniti e la Cina sono in lotta per quanto riguarda la valuta cinese e la proprietà intellettuale. Obama ha invitato la Cina ad operare con un maggior senso verso le norme internazionali. Sicuramente per la Cina passa molto dell’andamento economico del mondo, almeno di questi tempi. Il paese cinese, infatti, è molto ricco ed ha una potenza economica decisamente grande, tanto che la zona euro ci si è rivolta per un aiuto con i suoi problemi del debito.

Lascia un Commento