Orari migliori per operare nel forex

Orari migliori per operare nel forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
6 gennaio 2009



Scegliere un periodo del giorno in cui aprire una posizione è molto interessare per chi agisce a breve termine, con l’intento di aprire posizioni e chiuderle in giornata o al massimo in settimana.
Ovviamente chi gioca sul medio o lungo periodo non sarà influenzato dagli orari hot del forex.

Nel mercato forex gli orari di apertura e chiusura si basano sull’orario di Greenwich, indicato come GMT.
Questo orario differisce dal nostro di -1 in inverno e -2 in estate.
Quindi per calcolare un orario italiano secondo quello GMT basterà aggiungere 1 o 2 ore (es. in inverno GMT 0:00 = una di notte in italia 01:00).
Ad ogni modo, a scanso di equivoci, è bene ricordare che per noi italiani il forex apre la domenica alle 23:00 e chiude il venerdì sera alle 23:00.
Questo è importante anche per migliorare i profitti, in quanto aprire una posizione alle 22:45 per es. e chiuderla dopo le 23:00, significherebbe non giocare più intraday, con conseguente applicazione del rollover.

Gli orari di apertura e chiusura ufficiale del forex sono i seguenti:

Fuso orario Apertura/Chiusura* Apertura Settimanale Chiusura Settimanale Mercato
GMT+12 10:00 Lunedì 10:00 Sabato 10:00 Auckland, Australia
GMT+11 09:00 Lunedì 09:00 Sabato 09:00  
GMT+10 08:00 Lunedì 08:00 Sabato 08:00 Sydney, Australia
GMT+9 07:00 Lunedì 07:00 Sabato 07:00 Tokyo, Giappone
GMT+8 06:00 Lunedì 06:00 Sabato 06:00 Hong Kong, Cina
GMT+7 05:00 Lunedì 05:00 Sabato 05:00 Bangkok, Tailandia
GMT+6 04:00 Lunedì 04:00 Sabato 04:00 Dhaka, Bangladesh
GMT+5 03:00 Lunedì 03:00 Sabato 03:00 Karachi, Pakistan
GMT+4 02:00 Lunedì 02:00 Sabato 02:00  
GMT+3 01:00 Lunedì 01:00 Sabato 01:00  
GMT+2 00:00 Domenica 00:00 Venerdì 00:00 Cairo, Egitto
GMT+1 23:00 Domenica 23:00 Venerdì 23:00 Roma – Milano, Italia
GMT 22:00 Domenica 22:00 Venerdì 22:00 Londra, Inghilterra
GMT-1 21:00 Domenica 21:00 Venerdì 21:00  
GMT-2 20:00 Domenica 20:00 Venerdì 20:00  
GMT-3 19:00 Domenica 19:00 Venerdì 19:00  
GMT-4 18:00 Domenica 18:00 Venerdì 18:00  
GMT-5 17:00 Domenica 17:00 Venerdì 17:00 New York, Stati Uniti
GMT-6 16:00 Domenica 16:00 Venerdì 16:00 Chicago, Stati Uniti
GMT-7 15:00 Domenica 15:00 Venerdì 15:00  
GMT-8 14:00 Domenica 14:00 Venerdì 14:00 Los Angeles, Stati Uniti
GMT-9 13:00 Domenica 13:00 Venerdì 13:00  
GMT-10 12:00 Domenica 12:00 Venerdì 12:00 Hawaii, Stati Uniti
GMT-11 11:00 Domenica 11:00 Venerdì 11:00  

Gli orari migliori sono generalmente martedì e mercoledì e a metà giornata. E’ meglio evitare il venerdì, perchè giorno di chiusura e quindi tendente all’imprevidibilità, così come la domenica, in cui il mercato è più sonnolento perchè aperto da poco.
Anche nei giorni di vacanza possono esserci movimenti “strani” e lo stesso nei momenti successivi alla diffusione di una notizia importante (come per es. quella di una banca che abbassa i tassi d’interesse).

Ecco una tabella riepilogativa con gli orari in cui avvengono più contrattazioni:

Lascia un Commento