Pattern candlestick: Hanging Man e Hammer

Pattern candlestick: Hanging Man e Hammer

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
8 ottobre 2009



Sappiamo che quando andiamo ad analizzare un grafico Forex, la tipologia di grafico che viene presa maggiormente in considerazione è senza dubbio quella candlestick, sia per la notevole mole di informazioni che riesce a darci, sia per la semplicità d’uso e il colpo d’occhio che riusciamo ad avere. A seconda di come si muovono le candele sul grafico, possiamo riconoscere dei pattern grafici che ci indicano se, con maggior probabilità, il trend che stiamo seguendo potrà continuare in quella direzione oppure invertirsi.

Tra i pattern di inversione quelli che hanno forse una delle indicazioni più forti in assoluto sono i pattern Hanging Man e Hammer, ovvero l’impiccato e il martello. Sono sostanzialmente la stessa candela, che può essere, a seconda del trend, di corpo bianco o di corpo nero.

Diciamo che si parla di Hammer se il corpo della candela è bianco e c’è una grande ombra superiore, lunga almeno il doppio rispetto al corpo stesso, nonché nessuna ombra inferiore. Al contrario, l’Hanging Man ha il corpo della candela nero e una grande ombra inferiore, lunga almeno il doppio rispetto al corpo stesso, e nessuna ombra superiore.

Non sono due candele facili da trovare, dato che forniscono un segnale particolarmente importante, la cosa alla quale dobbiamo guardare è senza dubbio come abbiamo queste candele singole all’interno dell’insieme delle candele. Pertanto, dovremmo avere la candele Hanging Man al termine di un trend positivo, e il martello alla fine di un trend negativo.

Queste due figure prevedono che ci sarà un trend rialzista dopo la figura Hammer ed un trend ribassista dopo la figura Hanging Man.

Ricordiamo che trovare queste due figure non è facile, dato che forniscono dei segnali di inversione del mercato molto forti. Per questo motivo quando dovessimo trovarci di fronte ad una di esse possiamo aprire una posizione nella direzione in cui il trend andrà.

Lascia un Commento