Perché è importante imparare a fare trading part time

Perché è importante imparare a fare trading part time

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
18 ottobre 2011



Una cosa che bisogna capire è che non importa se sei un lavoratore dipendente, un lavoratore autonomo o altro, il primo obiettivo come trader deve essere quello di diventare un trader part time. Non bisogna illudersi e credere che fare trading a tempo pieno possa sostituire sin da subito il tuo reddito principale. Guadagnare soldi in fretta non è una cosa che accade nel Forex ed è necessario capire che lo scambio di valute non è un’attività che ti rende ricco velocemente.

Certo, si possono guadagnare molti soldi con il trading, ma per arrivare a quel punto si richiede tempo e fatica. Ecco dunque come dovrebbe comportarsi un trader alle prime armi quando approccia al mercato delle valute. La maggioranza delle persone che sono interessate al forex lo fanno magari perché sono infelici del loro lavoro o dell’attuale somma di denaro che stanno guadagnando. Ovviamente ci sono anche persone che sono alla semplice ricerca di qualcosa di nuovo da sperimentare.

La maggior parte delle persone pensa che si potrà essere in grado di guadagnare con il forex quel tanto da lasciare il lavoro e diventare trader a tempo pieno. Il tutto in un periodo di tempo relativamente breve. Sulla base di questa convinzione, essi operano nel mercato delle valute alla ricerca di un profitto costante.

Il motivo per cui avere un travolgente desiderio di diventare trader a tempo pieno in breve tempo può effettivamente essere dannoso per il tuo successo a lungo termine sta semplicemente nel fatto che senti di aver bisogno di fare trading per riuscire a raggiungere la felicità nella vita. Per riuscire a guadagnare denaro in modo coerente nel mercato del forex è necessario operare con la mentalità che non si ha realmente bisogno di fare trading, in questa maniera si è in grado di influenzare positivamente il proprio trading e di rendere tutto più facile.

Lascia un Commento