Perché investire nel forex da casa

Perché investire nel forex da casa

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
4 aprile 2012



Il trading in valuta estera è uno degli investimenti che sono più proficui da fare direttamente da casa, anche come aggiunta al proprio lavoro tradizionale, magari con l’obiettivo di guadagnare una piccola somma di denaro ogni mese. Una delle cose più importanti è che il mercato dei cambi, molto liquido, porta ad una grande velocità di trading. Si tratta infatti di un mercato che non ha un vero e proprio luogo fisico dove fare scambi, in questo modo non ci sono regole centralizzate che potrebbero ostacolare il processo di investimento.

Il forex dunque ha in sé un certo grado di libertà che non è possibile trovare altrove. Come risultato, si ha un mercato  veloce e rapido, che può essere fatto anche di notte senza alcun problema, dato che si possano scambiare valute provenienti da qualsiasi parte del mondo e in qualsiasi momento. Anche se è il mercato del trading rimane aperto per 24 ore al giorno nel mezzo della settimana, è ovviamente influenzato dalla normale chiusura del mercato dei cambi nel weekend.

La natura del mercato dei cambi è nota per poter dare al trader un ambiente che sia il più vicino possibile alla concorrenza perfetta. E’ vero che un certo grado di manipolazione del mercato da parte delle banche centrali e dei governi potrebbe essere possibile, ma la maggior parte dei prezzi delle valute sono stabiliti dal mercato stesso.

Pertanto si tratta diun mercato in cui ci sono davvero pochissimi fattori che possono influenzare il meccanismo di equilibrio del mercato stesso, il che lo rende un campo perfetto per una concorrenza leale.

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui fare forex da casa potrebbe essere la scelta migliore per chi vuole fare trading online in maniera più o meno professionale. In questi tempi di recessione economica non è una cosa negativa investire nel Forex, considerando anche che le coppie di valute permettono di guadagnare anche con il calo dei mercati.

Lascia un Commento