Perché scegliere il Forex per guadagnare da casa?

Perché scegliere il Forex per guadagnare da casa?

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
16 maggio 2011



E’ un mercato aperto 24 ore su 24. Il Forex è un mercato che non chiude mai, tranne che nei fine settimana. Il broker offre la possibilità di fare scambi sul mercato dalle 23 di domenica fino alle 23 di venerdì. È quindi possibile fare trading in qualsiasi momento della giornata, mentre si torna dal lavoro, ad esempio, cosa che è impossibile da fare sul mercato azionario. Inoltre, questo consente di evitare di aprire con i gap, che sono molto comuni sul mercato azionario e possono essere molto dannosi per i vostri investimenti.

Non ci sono tasse sulle transazioni, al contrario dei broker del mercato azionario gli intermediari sul Forex non prendono alcun costo. Così, come fanno per guadagnare soldi? Tramite lo spread. A seconda del broker, lo spread cambierà. Per questo motivo occorre prendere una decisione giusta relativamente alla scelta del broker con cui operare.

E’ possibile acquistare o vendere, guadagnando da entrambe i lati. Questa è una cosa che sul mercato azionario non è possibile, dato che puoi guadagnare solo se le azioni e gli indici azionari salgono. Con il Forex, invece, qualunque sia la direzione della coppia di valute, è possibile guadagnare denaro. Siete voi a decidere la vostra strategia commerciale e non è il mercato che lo fa.

Il mercato delle valute non è influenzato. Sul mercato azionario, quando una società vende le sue azioni, ad esempio, oppure quelle di altre azioni, tali titoli scendono sul mercato, soprattutto se le società in questione hanno una grande influenza. Questo è vero anche sul lato degli acquisti. Sul Forex questa influenza non esiste. La liquidità del mercato delle valute è così alta che un fondo o ogni altro investitore del mercato non è in grado di influenzare realmente il mercato. Ecco dunque che puoi tranquillamente seguire il trend senza paura di incappare in perdite dovute a decisioni altrui.

 

Lascia un Commento