Perdite Forex: ecco come salvaguardare il proprio conto, parte 3

Perdite Forex: ecco come salvaguardare il proprio conto, parte 3

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
6 novembre 2012



Continuiamo a parlare degli errori che si possono fare nel mercato delle valute e che potrebbero portare i trader a perdere denaro. L’errore numero 4 è quello di pensare di essere più intelligente di altri operatori o più intelligenti rispetto al mercato.

Alcuni principianti pensano di essere più intelligenti di tutti coloro che non riescono a fare soldi nel Forex, ma questo è un grosso errore. Alcune persone sono intelligenti, ben educate e non riescono lo stesso a fare soldi nel Forex. Se si comincia a sentire di essere più intelligente di tutte le persone che non riescono ad investire con successo, allora probabilmente si finirà per distruggere la propria carriera commerciale. È necessario tenere a mente che il forex è un business difficile e che è necessario lavorare sodo per poter guadagnare in maniera costante.

I principianti pensano di essere anche più intelligenti rispetto al mercato. Essi credono di poter trovare un modo magico per fare denaro nel mercato delle valute forex. In realtà, non esiste nessuna magia che possa permettere di guadagnare denaro. Il mercato ha sempre ragione. Se si perdono soldi, è il trader che ha sbagliato, non il mercato. Quando si perde denaro, si dovrebbe accettare la responsabilità dell’errore e riuscire ad analizzare in maniera costruttiva che cosa si è fatto al fine di scoprire che cosa è andato storto. In questo modo sarà possibile crescere come professionista ed evitare di ripetere alcuni errori in futuro. I trader che danno la colpa al mercato non durano molto nel Forex.

Una delle cose migliori che i trader possono fare è senza dubbio affrontare il mercato in maniera umile, solo così si potrà riuscire a prevedere correttamente la direzione del mercato e riuscire ad investire con successo. L’arroganza non porta a null’altro che ad eccesso di sicurezza, assolutamente dannoso nel Forex.

Lascia un Commento