Piazza Affari in leggero ribasso. Focus su titoli

Piazza Affari in leggero ribasso. Focus su titoli
Antonio Parisi

Scritto da:
Antonio Parisi
Categoria:
Trading operativo e analisi tecnica
Ultimo aggiornamento:
8 maggio 2013



LOTTOMATICA Possibile alleanza per le lotterie irlandesi

FATTO
Il quotidiano Irish Times ha riportato che GTech, società americana controllata da Lottomatica ,intende partecipare alla prossima gara per gestire le lotterie irlandesi. C’è la possibilità che GTech formi una joint venture con l’attuale concessionario An Post per presentare un’offerta congiunta. Il contratto oggetto della gara avrebbe la durata di 20 anni e dovrebbe prevedere un significativa “upfront fee” (commissione da pagare in anticipo allo Stato), secondo fonti di stampa pari a 400 milioni. L’operatore inglese Camelot dovrebbe essere il principale concorrente da battere.

EFFETTO
GTech è già attualmente fornitore di servizi per la lotteria irlandese (stimiamo un fatturato annuo pari a circa 10 milioni). Già in passato aveva manifestato il suo interesse per la gara delle lotterie in Irlanda. Il tentativo di formare un’alleanza con An Post ci pare molto sensato, per non dover sostenere l’esborso dell'”upfront fee” proponendosi come fornitore di servizi ad An Post oppure per dividerla con il partner.

Maggiori informazioni saranno disponibili quando saranno pronti i documenti di gara attesi nelle prossime settimane. Confermiamo il nostro giudizio NEUTRALE con un prezzo obiettivo di 17,9 euro.

FINMECCANICA +1,6% Volata finale per la cessione di Ansaldo Energia

Finmeccanica sale dell’1,6% a 4,24 euro.
Stamattina Il Sole 24 Ore riferisce che la giapponese Hitachi sarebbe rientrata in pista nella gara per acquisire Ansaldo Breda e la quota di controllo di Ansaldo Sts [STS..MI]. Il conglomerato nipponico si era solo parzialmente defilato in questi mesi di confusione politica, con l’insediamento del governo Letta sarebbe tornato alla carica con un doppio interesse.
Per quanto riguarda la dismissione di un altro asset di rilievo come Ansaldo Energia, MF scrive che la vendita alla coreana Doosan potrebbe chiudersi entro la settimana prossima.

MOLESKINE -0,2% Goldman Sachs e Exane ottimisti dopo la trimestrale

Moleskine arretra dello 0,2% a 1,99 euro. Partito in forte rialzo il titolo ha fatto segnare un guadagno di oltre il 5% per poi sgonfiarsi.

Ieri sera la società ha presentato i dati del primo trimestre 2013:

– ricavi a 16,4 milioni di euro (+15,5% rispetto ai 14,2 milioni di euro nel primo trimestre 2012);
– EBITDA a 5,7 milioni di euro (+9,7%);
– utile netto a 3,2 milioni di euro (+20,5%);
– posizione finanziaria netta a 43,8 milioni di euro.

Goldman Sachs avvia la copertura sul titolo con buy e un prezzo obiettivo a 2,53 euro. Exane avvia la copertura con Outperform target 2,8 euro

Il titolo è stato collocato in Borsa a 2,30 euro lo scorso 4 aprile ed è sceso fino a un minimo di 1,562 euro prima di riprendersi.

 

antonio.parisi@live.com

Lascia un Commento