Quotazione del petrolio in aumento

Netta salita del petrolio, che in giornata ha superato i 47 dollari al barile ed ha sfondato anch ei 48, chiudendo a 48,64$.

L’aumento è stato causato principalmente dalle preoccupazioni legate al conflitto di Gaza e dalla richiesta dell’Iran verso l’OPEC, per una riunione d’emergenza.
Inoltre, come se non bastasse, è trapelata una notizia secondo la quale proprio l’Iran avrebbe chiesto ai paesi musulmani di bloccare le esportazioni di petrolio alle nazioni che supportano l’Israele.

Questa voce è stata pubblicata in Economia mondiale, Petrolio e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento