Responsabilità della Banca d’Inghilterra

Responsabilità della Banca d’Inghilterra

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Banche
Ultimo aggiornamento:
24 aprile 2010



Oltre al compito di determinare il costo del finanziamento, la Banca d’Inghilterra è anche legalmente responsabile per il mantenimento della fiducia dei cittadini e del mantenimento dell’inflazione sotto controllo. Svolge anche un compito di sorveglianza del sistema finanziario contro i possibili rischi derivanti da fattori interni ed esterni. Per garantire la sicurezza del sistema finanziario la Banca d’Inghilterra dovrebbe inoltre assumere il ruolo di prestatore di ultima istanza, nel caso in cui la fiducia sul mercato evapori.

Come per tutte le banche centrali moderne, la Banca d’Inghilterra effettua delle comunicazioni corrette e tempestive delle sue politiche. Le varie relazioni pubblicate dalla Banca nel corso dell’anno posson anche essere molto utili e illuminanti per chi fa Forex e per gli operatori di borsa, in quanto forniscono delle informazioni utili circa le future politiche di tasso di interesse.

Il Financial Stability Report, è la relazione di stabilità finanziaria che viene pubblicata due volte l’anno dalla Banca d’Inghilterra. Lo scopo di questa pubblicazione è quello di identificare i rischi al ribasso per l’economia del Regno Unito e di richiamare l’attenzione pubblica e quella delle autorità alle misure necessarie che devono essere prese.

La relazione è generalmente strutturata in modo da includere un capitolo panoramico seguita da quattro sezioni di analisi. La prima parte prende in esame le crisi economiche incontrate dalla economia del Regno Unito negli ultimi sei mesi. Le sezioni successive analizzano le diverse modifiche strutturali al settore finanziario del Regno Unito che sono state fatte durante lo stesso periodo. La terza parte è seguita da una sezione conclusiva sulle azioni necessarie da intraprendere da parte delle autorità al fine di mitigare i rischi della crescita economica.

Come di consueto, la relazione è accompagnata da schede dettagliate e da una sezione di statistiche che forniscono dei dati in modo approfondito il dell’andamento generale dell’economia del Regno Unito.

Lascia un Commento