RSI, cos’è e come si calcola

RSI, cos’è e come si calcola

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
8 febbraio 2013



Nel mese di giugno 1978 Welles Wilder ha introdotto il Relative Strength Index (RSI), un oscillatore molto diffuso. Quando l’RSI è stato introdotto, Wilder ha consigliato di utilizzare un periodo di 14 giorni, anche se oggi l’RSI a 9 giorni e l’RSI a 25 giorni sono molto popolari. Si tratta della possibilità di trovare il periodo più adatto nel corso del proprio trading.

L’RSI ha un range di valori incluso tra 0 e 100. Per poter operare al meglio con l’RSI è bene trovare una divergenza in cui si ha un nuovo massimo. Una divergenza indica che presto ci sarà una inversione.

Sono cinque le modalità di utilizzo del RSI, andiamole a vedere.

  • Top e Bottoms, in cui l’RSI supera un valore di 70 oppure scende al di sotto di un valore di 30
  • Formazioni Grafiche, da usare con gli schemi grafici come testa e le spalle o i triangoli
  • Failure Swing, delle penetrazioni ai valori di supporto o di resistenza, in cui l’RSI supera un picco precedente o scende al di sotto di un minimo
  • Supporto e resistenze, ovvero usare l’indicatore RSI per trovare dei livelli di supporto e di resistenza
  • Divergenze tra prezzi ed indicatore, quando il prezzo sale e l’RSI scende, oppure al contrario quando il prezzo scende e l’RSI sale.

Come si può fare il calcolo dell’indicatore RSI? Questo indicatore porta in evidenza la velocità di variazione dei prezzi. Viene calcolato nel modo seguente:

RSI = 100 / (1 + D (P, n) / U (P, n)),

Dove U (P, n) è la media mobile della crescita del prezzo P all’interno di “n” periodi, D (P, n) è la media mobile della discesa del prezzo “P” all’interno di “n” periodi.

Come detto in apertura, i valori di questo indicatore vanno da 0 a 100 , con due livelli di controllo. Il primo è quando l’RSI è maggiore di 70, mentre il secondo è quando il valore dell’indicatore è inferiore a 30. Quando l’RSI aumenta e supera il livello superiore di controllo, allora siamo in una sovrasaturazione del mercato, mentre se l’RSI attraversa il livello inferiore di controllo, allora siamo in una sovrasaturazione delle vendite.

Lascia un Commento