Scegliere il miglior indicatore Forex

Scegliere il miglior indicatore Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
8 maggio 2010



Sappiamo che quando facciamo Forex usando l’analisi tecnica dobbiamo sicuramente usare una combinazione di due o più indicatori al fine di trovare il miglior punto di ingresso e di uscita dal mercato. L’obiettivo è quello di scegliere la migliore serie di indicatori che possiamo usare. La sfida consiste nel combinare gli indicatori in modo intelligente. Ciò significa che gli indicatori dovrebbero fornire diversi tipi di informazioni sul mercato e confermarsi a vicenda, piuttosto che duplicare i segnali.

Quando due o più indicatori forniscono le stesse informazioni circa i prezzi, questo quasi mai aiuta nella negoziazione. Molti commercianti Forex chiamamo questa situazione una conferma del segnale, mentre in realtà dato che si tratta dello stesso tipo di dati, questo dovrebbe essere chiamato semplicemente un doppione, piuttosto che una conferma.

Come evitare questa situazione? Prima di tutto gli operatori devono sapere che tipo di indicatore bisogna utilizzare. Ci sono delle categorie generali di indicatori:

  • indicatori di Trend
  • indicatori di volume
  • indicatori di Momentum
  • indicatori di volatilità
  • indicatori di ciclo


Gli operatori dovrebbero evitare di utilizzare troppi indicatori di una stessa categoria. Sapete che c’è un semplice metodo di identificazione di indicatori simili? Creando gli indicatori direttamente nel grafico della nostra piattaforma di trading, saremo in grado di vedere sostanzialmente dei modelli simili di indicatori di comportamento. Se gli indicatori si alzano e si abbassano ad intervalli quasi simili, allora sono molto probabilmente identici nel tipo di dati forniti.

Si noti che l’indicatore Momentum, l’RSI e l’Ultimate Oscillator si comportano in maniera simile. Per avere dei segnali di qualità si avrebbe bisogno di scegliere uno solo di questi indicatori ed escludere gli altri.

Queste semplici regole da seguire nel momento in cui si va a scegliere il miglior set di indicatori sono utilizzate dagli operatori esperti nel Forex per fare delle ricerche di mercato di qualità su cui aprire delle nuove posizioni.

Lascia un Commento