Scopi e vantaggi dell’analisi tecnica

Scopi e vantaggi dell’analisi tecnica

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
5 marzo 2011



Il trading sarebbe molto più facile se conoscessimo le risposte a domande cruciali come “Quali livelli sono i migliori punti per entrare nel mercato?” “Come determinare i prezzi di mercato?” Queste domande è dove l’analisi tecnica cerca di dare una risposta, tentando di dare una risposta al difficile compito di previsione precisa dei prezzi futuri, cosa molto semplice da gestire.

A differenza dell’analisi fondamentale, che prende in esame aspetti come la psicologia dei trader e gli sviluppi politici, l’analisi tecnica è lo studio di modelli dei grafici, delle medie mobili, delle candele, che sono un grafico inventato dai giapponesi, e degli altri indicatori numerici. Si tratta di un metodo di veloce e di facile applicazione, in ogni mercato in cui i dati grezzi, come i prezzi e il volume, sono facilmente disponibili. Con l’aiuto che l’analisi tecnica ci dà, è più facile anche capire i fattori fondamentali di cui abbiamo parlato in precedenza, al fine di prevedere il prezzo di una determinata coppia di valute.

L’analisi tecnica è il metodo strategico più ampiamente scelto dai commercianti Forex, da chi opera con le azioni e chi invece lo fa con le materie prime, al fine di determinare il trend di lungo e di breve termine del mercato. Con gli investimenti giornalieri sempre in aumento, ogni giorno ci sono più persone che decidono di apprendere le abilità necessarie per fare analisi tecnica nel mercato delle valute, il porta ad una serie di vantaggi.

Quali sono i principali vantaggi dell’Analisi Tecnica?

Il più grande vantaggio dell’analisi tecnica è la sua capacità di prevedere la tendenza. Gli uptrend, i downtrend e i movimenti laterali sono molto più facili da prevedere con l’aiuto di un’analisi grafica. In questo modo si riesce tranquillamente a capire il mercato e a prevedere il futuro andamento delle valute nella maniera più precisa possibile.

Lascia un Commento