Seduta molto positiva per le borse

Seduta molto positiva per le borse
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Borse
Ultimo aggiornamento:
11 marzo 2009



Giornata tutta positiva per le borse europee quella di ieri: anche se per un giorno i mercati sembrano rifiatare dopo un incubo durato parecchi giorni consecutivi. Piazza Affari chiude la giornata di ieri con la miglior performance del 2009 e fa registrare un incremento del Mibtel +5,98% e un +6,99% S&P/Mib, Parigi +5,73%, Londra +4,88% e Francoforte +5,28%.
Ottimo avvio anche per Wall Street, che guadagna terreno sin dall’apertura, con un gran balzo finale fa registrare un rialzo del Dow Jones di +4,5%.
I listini di borsa sono stati trainati nella seduta di ieri dai titoli finanziari, che fanno registrare tutti incrementi di percentuali a due cifre trainati da Intesa Sanpaolo che ha chiuso con un balzo del 15,7%, seguito da Ubi Banca +12,2%, poi Unicredit +11,9%. Sulle piazze europee molto bene anche gli altri titoli bancari con Bnp Paribas che vede un balzo di +20,72%, Credit Agricole +11,47%, Deutsche Bank +15,36%, anche Lloyds fa registrare un rimbalzo di 16,25% nonostante le notizie di un possibile acquisizione di quote da parte dello stato.
Tra i maggiori incrementi della seduta di ieri, troviamo nei Top10 Prysmian, che chiude a +14,36%, Fiat con un +8,78%, Luxottica +9,70%, Mondadori + 9,31% e grande boom di Tiscali che dopo il tonfo di ieri del 47% quando in un solo giorno aveva bruciato quasi metà della sua capitalizzazione, ha registrato un balzo nella seduta di ieri del 47,53% tornando a quota 0,22 Euro, grazie alla scommessa degli investitori per la possibile rinegoziazione del debito con le banche creditrici.
Reverberi Erica

Lascia un Commento