Strategia di Forex Scalping

Strategia di Forex Scalping

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
28 novembre 2009



Abbiamo già parlato in passato dello Scalping Forex, definendolo uno stile di negoziazione che punta a prendere dei profitti su variazioni di prezzo molto piccole. E’ una strategia di trading che non ha l’obiettivo di far guadagnare, con una sola posizione, 50 pips alla volta, bensì un massimo di 5 o 10 pips, con il vantaggio di permettere di aprire tante posizioni in una giornata che, sommate tra di loro, fanno un ottimo guadagno per lo scalper.

Questa strategia di Forex potrebbe sembrare rischiosa, in realtà fare scalping in maniera corretta comporta una bassa dose di rischio. Infatti, così come l’obiettivo è quello di trarre profitto da piccoli movimenti, la perdita massima che possiamo avere è altrettanto piccola. Applicare una strategia rigorosa di uscita dalle posizioni sbagliate è fondamentale, perché avere una grande perdita potrebbe eliminare tutti i guadagni avuti con diverse posizioni scalping aperte nel corso della giornata. Inutile dire, dunque, che una forte disciplina di uscita dalle posizioni sbagliate e una corretta gestione del proprio portafoglio, consente di rendere la strategia di scalping a basso rischio.

Un problema legato allo scalping, almeno dal punto di vista dei broker, è il fatto che le operazioni durano molto poco. Per questo motivo i broker non hanno il tempo di gestire il nostro denaro, soprattutto se apriamo delle operazioni per pochi secondi. Al contrario, il trading di breve termine è ben accetto dai broker.

Come si fa per differenziare lo scalping dal trading a breve termine? La linea di divisione tra queste due tipologie di trading è molto sottile. Solitamente, se apriamo delle operazioni per meno di un minuto, potrebbero esserci problemi con il broker, che potrebbero riservarsi di chiudere l’account. Tuttavia, se la durata delle operazioni è già di qualche minuto, molto probabilmente non ci sarà alcun problema.

Nel prossimo articolo concluderemo il discorso della strategia legata all’operatività scalping, vedendo quali sono i criteri essenziali da adottare per fare un buon scalping Forex.

Lascia un Commento