Strumenti finanziari del Forex

Strumenti finanziari del Forex
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
28 marzo 2009



Il Forex, sigla di Foreign Exchange Market, viene riconosciuto come il più grande mercato finanziario del mondo, grazie al valore delle transazioni che su di esso vengono realizzate.
Il mercato del trading in valute, sta avendo notevole successo su Internet sul mercato del Forex, ovvero trading finanziario; è il mercato in cui si acquista e si vende valuta in tempo reale.
Grazie alla semplicità di accesso tramite Internet, a tale mercato si possono avvicinare sia gli esperti di finanza che le persone inesperte. Il trading sul Forex è OTC (Over The Counter), cioè si tratta di un mercato senza sede, senza strutture immobiliari, un mercato cioè simbolico.
Per poter operare sul Forex c’è bisogno di determinati strumenti finanziari:
Forward Transaction, cioè uno scambio di denaro contro titoli: un compratore e un venditore si accordano su un tasso di cambio in una data futura prestabilita. La durata di tale contratto può essere di giorni,mesi o anni.
Futures, che sono caratterizzati da scambi sia per importi che per scadenze effettuati solitamente ogni tre mesi, e sono scambiati su un mercato ad hoc.
Swap, ovvero due parti si scambiano valute per un certo periodo di tempo e si accordano di concludere la transazione in una data futura.
Spot, che è uno scambio finanziario la cui durata è di due giorni. Riguarda denaro liquido più che un contratto.
Reverberi Erica

Lascia un Commento