Suggerimenti per fare trading Forex, parte 2

Suggerimenti per fare trading Forex, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
25 gennaio 2013



Vediamo altri suggerimenti interessanti per poter fare trading nel mercato delle valute forex, in maniera da aumentare i propri guadagni ed incrementare le entrate. Oltre quello che abbiamo visto nello scorso articolo, un ottimo suggerimento è quello di capire come poter gestire i rischi. Il deposito che si effettua è il cavallo di battaglia del trader, dato che se si perde, si è fuori dal mercato. Questo è il motivo per cui non si dovrebbe mai rischiare più del 5% del proprio deposito in una sola posizione. Addirittura, se si riesce a rischiare ancora di meno, ad esempio il 2 – 3% , si va ancora più sul sicuro.

Bisogna inoltre imparare a controllare le proprie emozioni, guardandosi dall’avidità e cercando di seguire in ogni momento il proprio sistema di trading, non importa quale esso sia. Quando si aprono e si chiudono posizioni basandosi sulle sensazioni e non in base a quello che il proprio sistema di trading dice, si inizia a perdere denaro. Più soldi si perdono, e più caotico diventerà il trading che si fa, dunque si rischia di perdere ancora più denaro. Lo stesso accade se si vincono troppe posizioni in una volta sola. In questo caso si rischia di cominciare a sentirsi “imbattibili”, si rischia di perdere la testa, di non essere più concentrati e di sbagliare, non sapendo poi cosa fare per recuperare la situazione. A questo punto si iniziare ad ignorare il sistema di trading e, di solito, si continua a perdere ancora di più. Bisogna sempre riuscire a mantenere la calma, non importa se si vince o si perde. E’ normale perdere una singola transazione o un certo numero di transazioni di seguito, non bisogna mai dimenticarlo. Non per questo bisogna perdere la calma e la concentrazione, non è una buona scusa.

Vedremo ancora nel prossimo articolo altri consigli per fare trading con successo.

Lascia un Commento