Tipologie di Doji

Analizziamo oggi una particolare formazione del grafico Candlestick: il Doji. Quando si verifica una formazione Doji, ci troviamo in un forte segnale di inversione di tendenza, molto affidabile.

Esaminiamo le quattro tipologie di formazioni Doji:

• La prima formazione delle Doji è la Doji Star. Questa formazione si ha quando sopra e sotto il corpo della candela le ombre hanno la stessa grandezza; indica un’ inversione di tendenza.

• La seconda formazione è la Long-legged Doji, che si ha quando le ombre della candela Doji sono molto lunghe. Non ha importanza se l’ombra più lunga si trova sopra o sotto il corpo della candela. Un’ombra lunga significa che i prezzi si sono mossi molto velocemente in tutte e due le direzioni, per poi tornare come all’inizio. Indica un’ indecisione di mercato.

• La terza formazione è la Gravestone Doji, che si ha quando la candela ha solo un’ombra, che è posta al di sopra del corpo della candela stessa. Se riscontriamo una gravestone Doji al termine di un trend rialzista, è un segnale di inversione di tendenza.

• La quarta formazione è la Dragonfly Doji, che è una formazione totalmente opposta alla Gravestone Doji. Nella Dragonfly Doji, l’ombra della candela si trova solo al di sotto del corpo della candela. Se questa formazione si trova al termine di un trend ribassista, è un forte segnale di inversione di mercato.

Reverberi Erica

Questa voce è stata pubblicata in Grafici Forex e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento