Tipologie operative nel forex, spot e forward

Tipologie operative nel forex, spot e forward

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
19 luglio 2013



Nel mercato delle valute possiamo vedere due tipi di operazioni che si possono fare, a seconda del momento in cui avviene lo scambio: contanti (spot) o a termine (forward).

Il mercato del Forex spot è una operazione di trading in cui i due attori del mercato concordano immediatamente di scambiare dei flussi di cassa in due valute differenti. Supponiamo di avere delle aspettative che il dollaro USA stia per rivalutare nel brevissimo termine nei confronti dell’euro, ad esempio, grazie alle aspettative di un rialzo dei tassi negli Stati Uniti. Potremmo dunque investire 1.000 euro per l’acquisto del dollaro nei confronti della nostra valuta. Se il prezzo del dollaro effettivamente sale, possiamo rivendere la posizione e guadagnare sulla differenza. Se invece il prezzo del dollaro dovesse scendere, allora ci troviamo a perdere denaro.

Il mercato del Forex a termine (forward) consiste praticamente in una operazione di trading in cui i due attori del mercato sono d’accordo, al momento attuale, di scambiare due differenti flussi di valuta in una data futura. Le due persone acquisiscono un obbligo di fare una data operazione in futuro. Ad esempio, una società spagnola prevede di acquistare entro 90 giorni dei macchinari prodotti negli Stati Uniti per un valore di 200.000 dollari. Ipotizzando un tasso di cambio corrente di 1 euro a 1,3750 dollari, l’importo per l’acquisto dei macchinari sarebbe (200.000 / 1,3750) = 145.454,54 euro. La società iberica pensa che il dollaro si apprezzerà nei confronti dell’euro nei prossimi mesi. Se dopo 90 giorni il dollaro si è apprezzato ed è arrivato a quota 1,35, allora il costo dell’operazione sarà (200.000 / 1,35) = 148.148,15 euro.

Se la compagnia avesse realizzato una operazione di copertura nel forex, per una durata di 90 giorni, alla fine di tale periodo avrebbe incassato 2,693.60 euro. Ecco come le aspettative della società spagnola in merito all’andamento dell’euro nei confronti del dollaro sono state soddisfatte, in maniera che l’aumento del prezzo dei macchinari a causa della rivalutazione del dollaro è stato compensato con il reddito derivante dall’acquisto di forward.

Lascia un Commento