Trarre profitto dal trading con Fibonacci

Trarre profitto dal trading con Fibonacci

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
19 novembre 2009



Nello scorso articolo abbiamo visto che una delle teorie più usate nel Forex è senza dubbio quella di Fibonacci. Vediamo come possiamo applicare praticamente la serie di Fibonacci nel Forex per aprire delle posizioni in guadagno. Parliamo dunque di ritracciamenti di Fibonacci, che sono i punti lungo i quali c’è probabilità che una valuta “rimbalzi” per poter tornare a proseguire lungo la direzione originale del trend.

E’ possibile operare nel Forex secondo la sequenza di Fibonacci sia nel breve che nel lungo periodo, per tutte le scadenze e per tutti i tipi di operatori. In questo articolo specifico andremo a vedere, a titolo di esempio, le operazioni a breve termine usando dei grafici di 4ore.

In primo luogo, prima ancora di prendere in considerazione un ritracciamento di Fibonacci, bisogna essere in grado di individuare quando un movimento si è verificato secondo quello che potrebbe ricordare proprio tale ritracciamento. Una maniera per essere ancora più sicuri di trovarci davanti ad un movimento del trend che potrebbe essere un ritracciamento di Fibonacci è quello di attendere delle conferme, magari usando le informazioni che possiamo prendere dalle candele e dalle loro formazioni.

In ogni caso, solo con tanta esperienza possiamo riuscire ad essere sempre più sicuri che la figura del trend che abbiamo di fronte a noi possa essere un ritracciamento di Fibonacci. Dobbiamo a questo punto applicare praticamente nel trend di fronte a noi i punti della serie di Fibonacci per trovare quali valori di prezzo ci indicano che possiamo entrare in un trend e quali invece ci indicano che possiamo uscirne.

Tali punti sono fissi e si trovano in corrispondenza di un ritracciamento pari al 38,2%, al 50% e al 61,8% della grandezza del movimento originario. E ‘importante notare che se il prezzo viola il valore del 61,8% , allora ,molto probabilmente la coppia di valute continuerà a scendere fino a recuperare tutto il movimento precedente.

Lascia un Commento