Vantaggi del mercato forex sul mercato azionario, parte 2

Vantaggi del mercato forex sul mercato azionario, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
17 aprile 2013



Eccoci alla seconda parte della nostra serie di articoli sui vantaggi del forex rispetto al mercato azionario. Tra i tanti punti di forza ci sono le vendite allo scoperto. Nel forex, a differenza del mercato azionario, non ci sono restrizioni sulle vendite allo scoperto. Le opportunità commerciali si possono presentare indipendentemente dal fatto che un trader vada long o short. Dal momento che il trading in valuta comporta sempre l’acquisto di una valuta e la vendita di un’altra, non vi è alcuna distorsione strutturale del mercato.

Non ci sono intermediari. Gli scambi centralizzati offrono molti vantaggi per il commerciante. Tuttavia, uno dei problemi con gli scambi centralizzati è il coinvolgimento degli intermediari. Questo comporta, per chi investe, un costo extra da dover considerare. Il mercato delle valute è invece decentrato, il che significa che le quotazioni variano solo a seconda dell’andamento del mercato e si può fare tutto con meno costi.

Nessuno è in grado di controllare il mercato. Il mercato azionario è molto sensibile alla grandi somme di denaro in acquisto o in vendita. Nel forex, la dimensione del mercato, rende la probabilità di influenze da parte di una banca o di un governo praticamente nulle. Le banche, gli hedge fund, i governi, e i grandi network sono solo alcuni dei partecipanti sui mercati valutari, ma nessuno di esso può influire su una valuta in maniera notevole nel lungo periodo.

Lo stesso dicasi per gli analisti e per le società di intermediazione, che hanno meno probabilità di influenzare il mercato. Il mercato delle valute estere, come mercato principale, genera miliardi di entrate per le banche di tutto il mondo ed è una necessità dei mercati globali. Ciò significa che gli analisti in valuta estera hanno ben poco effetto sui tassi di cambio, mentre possono solo analizzare il mercato delle valute.

Lascia un Commento